AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

"Ogni giorno lavoriamo per rendere il Blog più interessante e libero, con i mezzi ... Fare blog costa basta un caffé" />

sabato 11 febbraio 2017

TENNIS FED CUP:PRIMO TURNO (11/02/2017)

Di Giampaolo Carboni.

Francesca Schiavone regala il primo punto all'Italia nella sfida valida per il primo turno del World Group II di Federation Cup contro la Slovacchia. Al PalaGalassi di Forlì l'azzurra, apparsa in forma smagliante, ha superato 6-3, 6-1 Anna Karolina Schmiedlova che ha preso il posto di Jana Cepelova, dopo un'ora e ventuno minuti di gioco. Nel primo set, dopo il primo cambio di campo, arrivano due palle break per la Schiavone che sfrutta subito la prima con un punto giocato con esperienza e intelligenza. Sul risultato di 2-2 la Schiavone salva due palle break, con un ace e con una volée di dritto. Sul 4-3 per l'Italia, la milanese ha altre due palle break di fila, ma l'avversaria riesce ad annullarle con un ace e con il miglior punto del match fino a quel momento. Un doppio fallo però riporta a palla break l'azzurra e un errore di rovescio della Schmiedlova regala il 5-3 all'Italia. Con una vera prodezza di dritto, dopo essere partita 0-30, la Schiavone vince il il primo set con quattro punti consecutivi in quarantotto minuti con il punteggio di 6-3. In apertura di secondo set, arrivano altre due palle break per l'Italia con la Schiavone che mette pressione alla giovane slovacca e la costringe a commettere alcuni errori che portano al break. Dopo un'ora di gioco la Schiavone si trova 4-0 e sembra avere in mano il pallino del gioco. La Schmiedlova cerca nei turni di servizio il tutto per tutto, ma la partita le sfugge di mano anche per le giocate di una Schiavone in grande spolvero. Altre due palle break per l'Italia che dopo un ora e sedici minuti è al match point. La slovacca riesce ad annullarle ma dopo un totale di quattro match point, Francesca Schiavone si impone con il punteggio di 6-3 6-2. Nel secondo match della giornata Sara Errani affronterà Rebecca Sramkova. Sara Errani è stata battuta da Rebecca Sramkova in tre set (6-2, 3-6, 4-6) e ora è sull'1-1 la sfida tra Italia e Slovacchia, valida per il World Group II di Fed Cup. La tennista bolognese ha vinto in scioltezza il primo set. Ma la partenza a razzo della slovacca nel secondo l'ha sorpresa fino a vederla sotto 0-3. Errani è però riuscita a risalire sul 3-3, ma ha subito ancora un break che ha aperto alla Sramkova le porte dell'1-1. Nel terzo, combattutissimo, set break e contro break si sono succeduti, finché la Sramkova si è portata sul 4-5 con il servizio a favore. Occasione che non ha sprecato.

LE ALTRE GARE

Bielorussia-Olanda 1-1

Repubblica Ceca-Spagna 1-1

Romania-Belgio 0-2

Russia-Taipei 1-1

Svizzera-Francia 1-1

Ucraina-Australia 2-0


© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento