AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

"Ogni giorno lavoriamo per rendere il Blog più interessante e libero, con i mezzi ... Fare blog costa basta un caffé" />

sabato 4 marzo 2017

CALCIO:AMICHEVOLE INTERNAZIONALE (06/05/1959)

Di Giampaolo Carboni.

INGHILTERRA-ITALIA 2-2 (LONDRA)

Inghilterra:Hopkinson,Howe,Shaw,Clayton,Wright,Flowers,Bradley,Broadbent,R.Charlton,Haynes,Holden.Allenatore:Winterbottom.

Italia:L.Buffon,Robotti,Castelletti,Zaglio,Bernasconi,Segato,A.Mariani,Gratton,Brighenti,C.Galli,Petris.Allenatore:Ferrari.

Arbitro:Dusch (Germania Ovest).

Reti:26'R.Charlton 38'Bradley 56'Brighenti 61'Mariani.

In un periodo non facile e felice per la nostra nazionale e per il nostro calcio dei ricchi scemi arriva un buon pareggio per due a due contro un'Inghilterra forte di Wright, Flowers e Bobby Charlton a Wembley. La formazione azzurra scesa in campo poteva sembrare illogica ma l'impalcatura difensiva e di centrocampo era quella della Fiorentina e quindi un'assoluta garanzia irrobustita dal centromediano della Sampdoria Bernasconi e dai due attaccanti principi del Padova Mariani e Brighenti. Gli inglesi son scesi in campo sicuri di dominare l'incontro e,come di solito,partirono subito all'assalto andando in vantaggio di due reti. Poi,anche un pò inaspettatamente,anche grazie ad un lieve incidente toccato a Flowers,l'azione inglese si fece meno pressante ed i nostri incominciarono ad andare in contropiede. Ed è così che,nell' arco di quattro minuti, Brighenti e Mariani portarono il punteggio sul due a due finale.

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento