AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

mercoledì 19 aprile 2017

TENNIS:ATP MONTECARLO (19/04/2017)

Di Giampaolo Carboni.

Quella che sembrava una sgambata quasi di allenamento, si stava per trasformare in una clamorosa sorpresa. Il vento freddo del pomeriggio monegasco graffiava il comunque folto pubblico, mentre Rafael Nadal, vincitore di nove edizioni del torneo, lasciava andare braccio e quadricipiti in una durissima lezione al giovane Kyle Edmund. Venti minuti e sei game in fila per un sonoro bagel in apertura, incassati quasi con rassegnazione dal biondissimo britannico, numero quarantacinque della Classifica Atp e da molti considerando prossimo interprete di spicco del tennis mondiale. Colpi nel complesso profondi, nessun problema nel gestire gli scambi quasi sempre al comando: le rare volte in cui è chiamato in difesa, Nadal ribatte ogni fendente fino a sovvertire l’inerzia di ogni CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento