AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

mercoledì 10 maggio 2017

LA MORTE DI ROBERT MILES (10/05/2017)

Di Giampaolo Carboni.


Nel 1996 la sua Children diventò un successo internazionale, con oltre cinque milioni di copie vendute nel mondo, uno dei più grandi successi di quella parte della dance music che prende il nome di trance. Il brano, che mescolava elementi di trance ad una base ambient, era schizzato in vetta alle classifiche di vendita di tutta Europa diventando il numero uno in ben dodici paesi europei, conquistando il disco d’oro e di platino. L'autore di quella hit, Robert Miles (NELLA FOTO IN ALTO), alias Roberto Concina, disc jockey e produttore svizzero di nascita ma di origini italiane, è morto stanotte all'età di quarantasette anni a causa di un cancro. Fu CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento