AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

"Ogni giorno lavoriamo per rendere il Blog più interessante e libero, con i mezzi ... Fare blog costa basta un caffé" />

giovedì 25 maggio 2017

UDIENZA DEL PROCESSO SULL'OMICIDIO DI ANGELO MARIA PIRAS A LULA (25/05/2017)

Di Giampaolo Carboni.


Per la pubblica accusa Nico Piras e sua moglie Alice Flore sono colpevoli di omicidio premeditato. Avrebbero in concorso programmato e poi deciso di uccidere Angelo Maria Piras, rispettivamente fratello e cognato degli imputati. Alla conclusione di una requisitoria di tre ore il pm Andrea Ghironi ha chiesto l'ergastolo per i due imputati. Per gli inquirenti è chiaro il movente - litigi ricorrenti e a tratti violenti per questioni di eredità - e anche la dinamica dell'agguato. L'omicidio commesso nelle campagne del paese il 25 gennaio dello scorso anno porta la firma di Nico Piras e sua moglie per il pm che nella sua CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento