AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

"Ogni giorno lavoriamo per rendere il Blog più interessante e libero, con i mezzi ... Fare blog costa basta un caffé" />

mercoledì 19 luglio 2017

NUOTO:MONDIALI A BUDAPEST (19/07/2017)

Di Giampaolo Carboni.

Oggi tocca al Settebello, impegnato in una sfida da brividi contro l’Ungheria padrone di casa. Una partita delicata sotto tanti aspetti, non solo perché assegna il primo posto del girone. L’Italia ha dovuto fare i conti con il morbillo proprio alla vigilia della partenza, dovendo rinunciare a tre pedine fondamentali dello scacchiere di Sandro Campagna: l’Ungheria quindi, rappresenta un banco di prova importante per misurare le ambizioni e lo stato del Settebello. I padroni di casa, campioni del Mondo 2013, dopo qualche torneo giocato non al meglio, sono intenzionati a ritornare, proprio nel torneo iridato casalingo, nell’élite della pallanuoto mondiale, guidati dal bomber Denes Varga. Chissà se CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento