AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

sabato 7 luglio 2018

L'ASSEMBLEA NAZIONALE DEL PARTITO DEMOCRATICO (07/07/2018)

Di Giampaolo Carboni.

Un patto tra tutte le anime del partito. Maurizio Martina (NELLA FOTO IN ALTO) è il nuovo segretario del Partito Democratico. La successione a Matteo Renzi (se successione si può definire), che apre i lavori attaccando il Movimento 5 Stelle (tipico dello spocchioso) ed analizzando le ragioni della sconfitta elettorale,l'ennesima nella sua gestione di un partito che ha distrutto nel tempo. Ma se l'assemblea è unanime su Martina (solo sette contrari e tredici astenuti), si divide sull'intervento dell'ex segretario. Contestazioni e attacchi. Le critiche di Zingaretti: "Matteo non ascolta mai, è un limite enorme" e se ne son accorti solo ora del cancro presente al loro interno quando probabilmente per il malato Pd non c'è proprio più nulla da fare. E per Martina si tratta di un mandato pieno ma a tempo: perché il prossimo congresso inizierà CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi di Scrivoquandovoglio