AIUTA SCRIVOQUANDOVOGLIO Fare blog costa basta un caffé

"Ogni giorno lavoriamo per rendere il Blog più interessante e libero, con i mezzi ... Fare blog costa basta un caffé" />

mercoledì 26 aprile 2017

LA MORTE DI GIORGIO GUAZZALOCA (26/04/2017)

Di Giampaolo Carboni.


È morto Giorgio Guazzaloca (NELLA FOTO IN ALTO). Primo e unico sindaco di Bologna non espressione della sinistra di tutto il dopoguerra. Da tempo malato, aveva settantatré anni. Era stato alla guida del capoluogo emiliano dal 1999 al 2004, eletto con la lista civica “La tua Bologna” e con il sostegno dei partiti di centrodestra, battendo al ballottaggio Silvia Bartolini, candidata per la sinistra. Nel 2004 venne sconfitto al primo turno dal candidato del Pd Sergio Cofferati. Entrò nei libri di storia da un giorno all’altro e non ne sarebbe più uscito. In quell’indimenticabile estate del 1999, in una città “chiusa” come Bologna nessuno pensava che l’ex garzone di macelleria Giorgio Guazzaloca, uomo moderato sostenuto dal centro-destra, sarebbe potuto diventare sindaco. E invece al secondo turno delle comunali (dunque dopo che i bolognesi avevano avuto tutto il tempo di pensare a quel che stavano facendo) il “Guazza” fu CONTINUA A LEGGERE QUI

© Riproduzione riservata.

Nessun commento:

Posta un commento